Masako Matsushita

UN/DRESS

Cosa succede se all’oggetto si capovolge momentaneamente l’uso per cui è stato prodotto (o ciò che gli è stato detto di essere)? Che cosa diventa? Come trasforma e si trasforma? Quando diventa ‘altro’? Eccesso? Consumismo? Come ne risponde il corpo? Limitato? O/e trasformato?
UN/DRESS è ‘diventare’ un intimo mutante tra azioni e gesti di vita quotidiana, è la fusione tra oggetto e corpo in una metafora di immagini in trasformazione.

Masako Matsushita
Nasce a Pesaro cominciando la sua esplorazione su movimento e danza, passando per Milano, Londra, Finlandia, New York. Investiga sulla relazione tra spettatore e performer, tra spazio e corpo, tra corpo e corpo; interessandosi al ‘gioco’ di trasformazione di un oggetto o di un’immagine tramite il linguaggio del movimento, chiedendosi come le circostanze di ogni luogo e persona influenzano l’ambiente oggettivo e soggettivo in questione.
Come freelancer, Masako collabora con artisti quali: Irina Baldini (danzatrice, scrittrice, illustratrice), Luca Moroni (Multimedia). Come performer, lavora per: Susan Sentler, Rachel Lopez De La Nieta, Marie Gabrielle Rotie, Matteo Fargion, Jeremy Nelson.

| .

I commenti sono chiusi.